La ricchezza più grande? Il tempo.

Inserito da Carolina Amirfeiz il

La ricchezza non si misura dalle cose che si possiedono come una villa a Porto Cervo, poter andare alle Maldive o avere il macchinone.
La ricchezza è vivere in un posto che ti faccia sentire a casa, con le persone che ami riuscendo a trascorrere il tempo con ciò che ti fa stare bene e serena.
È poter essere libera di fare il lavoro che ami e non sceglierlo in base alle aspettative degli altri.
La mia ricchezza è poter vivere nella città in cui sono nata, Genova, mangiare un pezzo di focaccia in riva al mare, lavorare per il mio brand, andare a pranzo dalla nonna e tornare alla sera a casa dalla mia famiglia. Svegliarmi la mattina felice, prendere la macchina e sapere di dover fare 20 minuti di coda, ovviamente ascoltando l’ultimo album dei Coldplay, per arrivare in ufficio, sapere di essere in un posto che mi fa stare bene ogni volta che lo vivo.
Sapere di poter fare 4 passi, ascoltando il rumore delle onde, prendere una barchetta, e vedere quanto è bella la mia città, perche' dal mare e' tutta un'altra prospettiva, poter fare 2 chiacchiere con gli amici storici davanti ad un bicchiere di vino.
Durante i periodi difficili rimpiango il lavoro da dipendente, la tranquillità’ del “posto fisso”. Poi penso… Penso alla gioia e alla soddisfazione di leggere le bellissime recensioni delle Sisterine sui prodotti, vedere giorno dopo giorno realizzare quel sogno che sembrava tanto lontano.
È così che l’entusiasmo annulla le preoccupazioni e mi ricorda di quanto sono ricca (metaforicamente)!
Per ognuno di noi la ricchezza ha un significato diverso, indipendentemente da questo trovo debba avere un unico aspetto in comune: essere nel posto giusto, con le persone giuste e avere la libertà di gestire la risorsa più preziosa, il tempo!
Quindi, la ricchezza più grande per me? Il Tempo!

← Post più vecchio