Miami: where every hour is happy hour ūüŹĖÔłŹ

Miami: where every hour is happy hour ūüŹĖÔłŹ

Inserito da Carolina Amirfeiz il giorno

Ciao Sisterina,

visualizzami¬†in aeroporto, tra controlli e il caos del pre-imbarco, mentre le mie nuove cuffie gialle mi fanno compagnia con "Miami" di Will Smith¬†ūüďĽ

Non potevo ascoltare canzone pi√Ļ azzeccata. Sembra quasi la colonna sonora perfetta per raccontare¬†l'incredibile experience di un mese a Miami con Nico, il mio fidanzato¬†ūü•į

Ma prima di immergerci in questa storia, dobbiamo fare un salto indietro nel tempo. Quando Nico mi ha proposto di andare con lui a Miami per un mese, ho risposto s√¨ pi√Ļ velocemente di quanto una makeup lover afferrerebbe l'ultimo rossetto in saldo. Il¬†2024¬†√® stato un anno di alti e bassi, e sentivo il bisogno di¬†staccare dalla routine quotidiana¬†per trovare nuove fonti di ispirazione.¬†

Quindi eccomi qui, pronta a condividere con te il frutto di questa avventura¬†ūüĆł

Essendo¬†appassionata di viaggi e di beauty, l'idea di esplorare una nuova citt√† mi ha emozionato pi√Ļ di quanto lo farebbe una¬†trousse¬†piena di nuovi prodotti makeup probabilmente.

Mmm...no forse sto esagerando, però diciamo che sì. Ci andiamo moooolto vicino. 

Ciò non toglie che viaggiare è sempre stato per me una fonte di crescita e scoperta. Durante il nostro tragitto verso Key West, ad esempio, ho notato un imponente pino australiano che cresceva sul vecchio ponte di 7 miglia. Quest'albero, soprannominato Fred, è diventato un simbolo di perseveranza e resilienza per i Floridiani dopo gli eventi devastanti dell'uragano Irma. 

In qualche modo, mi ci sono identificata. Gestire un'azienda mi ha insegnato l'importanza della pazienza e dell'adattabilità. 

Ogni giorno è una sfida nuova e un imprenditore deve essere pronto ad adattarsi e a reagire ai cambiamenti. 

Questo viaggio in macchina mi ha ricordato quanto sia fondamentale mantenere la calma sotto pressione e affrontare le sfide con determinazione.

E che dire di¬†Miami?¬†Mi ha totalmente conquistata. La citt√† mi ha accolto con il suo¬†mix esplosivo di culture,¬†cibo delizioso¬†e un'atmosfera che ti fa sentire pi√Ļ vivo che mai. Ogni momento passato a esplorare i musei, i ristoranti o semplicemente passeggiare lungo la costa mi ha fatto sentire come se fossi sul set di una¬†commedia romantica hollywoodiana.

Come disse una volta Sant'Agostino, "Il mondo è un libro e chi non viaggia ne legge solo una pagina". Ogni viaggio è un'opportunità per imparare e crescere. Che si tratti di ritrovarsi in un mercato affollato a Marrakech, di fare escursioni sui sentieri delle Dolomiti o di esplorare le antiche rovine di Roma, viaggiare favorisce uno spirito di curiosità e apertura. E mi sfida a uscire dalla mia zona di comfort, ad adattarmi ad ambienti sconosciuti, a entrare in contatto con persone provenienti da contesti diversi. 

E credimi, dopo questa avventura, ho aggiunto un sacco di nuove pagine al mio libro della vita¬†‚ėÄÔłŹ

Ogni incontro, ogni situazione è stata un'opportunità per ridere, imparare e vivere al massimo.

Tanto love, 

Carolina

← Post meno recente

Notizie

RSS
Sorpresa! Blondesister conquista il Cosmoprof ūüíú

Sorpresa! Blondesister conquista il Cosmoprof ūüíú

Di Carolina Amirfeiz

Ciao a tutte le mie care Sisterine! Oggi vi porto dietro le quinte di un'esperienza che, anno dopo anno, si conferma non solo incredibilmente gratificante...

Leggi di pi√Ļ
Ascolta. Leggi. Agisci. Accada quel che accada, tu non ti fermare.

Ascolta. Leggi. Agisci. Accada quel che accada, tu non ti fermare.

Di Carolina Amirfeiz

Sisterina, eccoci qui.  Finalmente ho trovato un po’ di tempo da dedicare al mio Blonde Diary che ormai mi verrebbe da dire sta proprio assumendo...

Leggi di pi√Ļ